Misure sanitarie strane nelle Valli Occitane

Comunicato · 10.11.2020

L’Assemblada Occitana Valadas rispetta le misure sanitarie per contrastare la diffusione di covid-19. Abbiamo però alcune considerazioni da fare.

Il covid-19 è diffuso anche nelle nostre Vallate. Riteniamo che le misure prese rischiano di essere inutili o inapplicabili. Riteniamo che lasciare i negozi aperti ma vietare alle persone di uscire sia un controsenso. Nelle città i controlli saranno complicati. Nelle Vallate ai cittadini sarà proibito andare nel supermercato più vicino mentre nelle città si potrà andare in profumeria…

Chiediamo al governo di modificare i provvedimenti presi in modo da non danneggiare i paesi delle Vallate Occitane. Alcune deroghe crediamo vadano inserite nel DPCM. Tutti i comuni occitani dipendenti dallo Stato italiano (ad esclusione di Triora e Olivetta San Michele) si trovano in zona rossa (compresa Guardia Piemontese).

Ribadiamo la necessità della massima cautela. Il virus è pericoloso.

ASSEMBLADA OCCITANA
Ais de Provença
www.assemblada.org
info@assemblada.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *