21.05.2024

I NOSTRI VALORI

I valori storici e tradizionali del movimento occitano sono:

  • la difesa dei diritti dei popoli e degli interessi del Paese,
  • la democrazia,
  • l’umanesimo,
  • il rispetto dell’ambiente.

Questi sono i valori dei tre grandi pensatori dell’occitanismo, Frederic Mistral, Robèrt Lafont e Francés Fontan. Questi sono i valori dell’Assemblada Occitana.

Nel movimento occitano, l’Assemblada Occitana incoraggia l’espressione di tutte le tendenze politiche chiaramente democratiche e umanistiche, ad esempio:

  • l’ecologismo,
  • l’anarchismo,
  • il comunismo democratico e socialismo,
  • la socialdemocrazia,
  • il centrismo,
  • il liberalismo umanista,
  • conservatorismo umanista…

Ricordiamo però che alcune tendenze politiche restano incompatibili con i valori dell’occitanismo. Rifiutiamo in particolare:

  • Tutte le forme di odio in genere (razzismo, sciovinismo, maschilismo, omofobia, ecc.).
  • L’estrema destra (nazional-populismo, neofascismo, neonazismo, ideologia rosso-bruna…).
  • Alcune correnti autoritarie che distorcono il comunismo (stalinismo, maoismo, juche nordcoreano, interpretazioni autoritarie del leninismo e del trotzkismo).
  • Il fanatismo religioso (salafismo, jihadismo, fondamentalismo cattolico o protestante, ecc.).
  • Il conservatorismo ultra-reazionario che si oppone al femminismo, agli omosessuali e alla diversità religiosa e sociale…
  • Il capitalismo selvaggio che affida il potere alle grandi banche e alle lobby.
  • Le tecnocrazie che sfuggono al controllo dei cittadini.

Alcune persone e organizzazioni usano la lotta contro ingiustizie (capitalismo selvaggio, imperialismi…) come pretesto per giustificare ogni sorta di crimini e di eccessi settari e religiosi. Queste posizioni sono ovviamente inaccettabili.